Home / Istanza Corecom

Come presentare istanza al CoReCom

Hai subito un torto dal tuo gestore di telecomunicazioni e non riesci a far valere i tuoi diritti?

La linea telefonica non funziona come dovrebbe, il collegamento ad internet è molto più lento di quanto ti hanno proposto, non riesci a farti rimborsare una fattura il cui importo è palesemente sbagliato? Non preoccuparti a tutto c´è rimedio!

La prima cosa da fare è quella di inviare una raccomandata, oppure un fax al numero clienti stampando la ricevuta di avvenuto invio, contestandogli il torto subito e chiedendogli di essere contattato per la definizione della controversia.
Trascorsi 30 giorni, qualora non abbia ricevuto nessun tipo di risposta, potrai presentare una istanza di definizione della controversia direttamente alla sede CoReCom della tua provincia o regione.

Cosa scrivere nell´istanza? La risposta è molto semplice, dovrai riportare i tuoi dati e descrivere i fatti per come sono avvenuti, allegare copia delle fatture incriminate o qualsiasi altro documento che comprovi il danno subito.
Potrai inviare l´istanza usando il formulario GU14, a titolo esemplificativo, cliccando sul seguente link. potrai scaricare il formulario della regione Lazio.

In che modo inviare l´istanza al CoReCom? Per prima cosa devi verificare se nella tua provincia o regione esiste un ufficio CoReCom. Puoi verificare subito cliccando sul seguente link.

Infine, se hai ulteriori dubbi o difficoltà nell´espletamento della pratica, contattaci, saremo ben lieti di aiutarti!


Per qualsiasi informazione
chiamaci al 800.899.260 da rete fissa
o al 199.412.303 da rete mobile

oppure fai la richiesta online